STATUTO - CUCINE ECONOMICHE POPOLARI ( PADOVA )

Vai ai contenuti

Menu principale:

STATUTO

CHI SIAMO

Padova, li 22 dicembre 1981

1. L’Ente denominato “CUCINE ECONOMICHE POPOLARI”, con sede a Padova – Via N.Tommaseo n° 12, è Istituto di fondazione ecclesiastica e conseguentemente, a norma del Codice di Diritto Canonico, dipende dal Vescovo di Padova pro tempore quanto a persone, beni, amministrazione, governo e disciplina.
2. Il suo scopo è l’esercizio della virtù cristiana della carità e, pertanto, si propone di aiutare le persone meno abbienti con la somministrazione di vitto a prezzi esigui, senza alcun fine di lucro.
3. Vive della carità privata e dei contributi di Enti Pubblici.
4. E’ diretto da un Sacerdote delegato dal Vescovo.(DON RINO PITTARELLO) con nomina a tempo indeterminato e gestito con personale religioso.DA GIANESELLO Sr LIA)DELL'ORDINE DELLE SUORE FRANCESCANE ELISABETTINE.


5. L’accesso alla mensa, nell’orario stabilito, è aperto a tutti senza alcuna preclusione o discriminazione.


Si configura giuridicamente come “Ente di fatto”.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu